faccia da cane sostiene pet Levrieri ed i grey salvati dal canidrome di Macao

Il 21 luglio 2018 il Canidrome di Macao, il peggiore cinodromo al mondo, ha finalmente chiuso le porte. Ma per i 533 greyhound ancora detenuti al suo interno sono e finalmente sani e salvi, hanno bisogno di una famiglia.

canidrome macao

Il 21 luglio 2018 il Canidrome di Macao, il peggiore cinodromo al mondo, ha finalmente chiuso le porte.
Ma per i 533 greyhound ancora detenuti al suo interno sono e finalmente sani e salvi, hanno bisogno di una famiglia.

Nel Canidrome in 55 anni sono stati uccisi tra i 16.000 e i 18.000 greyhound. Da qui nessun cane è mai uscito vivo. È stata per 55 anni la pista con il più alto tasso di mortalità al mondo: in media un morto al giorno e un tasso di incidenti che supera il 20% della popolazione attiva.

Oggi possiamo festeggiare, oggi possiamo mettere una pietra su questa grandissima vittoria grazie alla campagna Save the Macau Greyhounds, lanciata e guidata da Anima Macau, Pet levrieri e GREY2K USA Worldwide.

Faccia da cane ha voluto sostenere Pet Levrieri non solo con le donazioni raccolte durante l’evento del 17 Novembre a Lecco, ma aiutandoli nella divulgazione per la sensibilizzazione e la comunicazione di quello che è successo.

Abbiamo decido cosi di realizzare delle birre artigianali in collaaborazione con La Dieffe accademia delle professioni, che riportavano 2 dei 500 Greyhound salvati in cerca di casa.
Oggi viviamo con le lacrime agli occhi per l’emozione di vedere i primi greyhound arrivare in italia ed abbracciare la loro famiglia per sempre.

Siamo felici di sostenere associazioni che s’impegnano ogni giorno, ed ogni giorno scendono in campo per lottare contro questo massacro.

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email