calzuro aiuta i galgo spagnolo realizzando un calendario

il calendario calzuro. Ogni mese un galgo spagnolo salvato, con le sue paure, le sue cicatrici. Ognuno di loro è stato uno scarto perchè considerato inutile. 

Credo nella creatività e nel lavoro di squadra.
Credo nelle capacità e nei talenti di ognuno di noi.

Cosi ho unito un brand, che da sempre ama e rispetta gli animali, Calzuro pagina ufficiale, un fotografo professionista Matteo Danesin e 14 galgo spagnolo resque.

Ogni mese un galgo spagnolo salvato, con le sue paure, le sue cicatrici. Ognuno di loro è stato uno scarto perchè considerato inutile. 
Ognuno di loro aveva come destino la morte.


Ogni mese vogliamo raccontare come il destino, a volte può cambiare, grazie a voi, mostrando la bellezza di questi “scarti” ora principi o principesse delle nostre vite.

Il ricavato va devoluto ad Insieme per FBM per sostenere tutti quei galgo spagnolo ancora in attesa di una famiglia

“Ci siamo innamorati di queste anime speciali.
Per questo motivo, quest’anno, abbiamo deciso di sostenere la Fundación Benjamín Mehnertert grazie ad Insieme per FBM.
Ci sentiamo in dovere d’intervenire per aiutarli a diffondere il messaggio, per divulgare quello che ogni giorno succede in Spagna.
Ogni anno migliaia di Levrieri (Galgos) vengono torturati e uccisi nei modi più barbari, perché non più idonei alla corsa o alla caccia alla lepre.
La Fundación Benjamín Mehnert s’impegna ogni giorno ad accogliere queste anime curandole ed amandole fino a quando associazioni come Insieme per FBM, non trovano una famiglia per la vita.
Abbiamo realizzato un calendario dove i protagonisti sono loro insieme alle nostre calzature. Abbiamo inoltre donato alcuni dei nostri prodotti a tutti i veterinari che ogni giorno lottano per ridare una vita a questi animali.
Questi sono alcuni degli scatti rubati nella quotidianità dell’operato della Fundación Benjamín Mehnert.
Ci sentiamo di ringraziare con il cuore tutto lo staff che lavora con amore per ridare dignità a queste splendide creature.”

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email