Asolo unito per sostenere il Canile di Ponzano

E’ stata una giornata a dir poco bellissima!
Il sole ci ha tenuto compagnia, Asolo era piena di cagnolini orgogliosi di metterci la faccia per Faccia da Cane e contribuire cosi a sostenere i loro amici ancora in cerca di una casa calda.
Le donazioni che abbiamo raccolto, sono state devolute al Canile di Ponzano, per l’acquisto di tappetini riscaldanti, in quanto i pile e le coperte non sono sufficienti e gli stanzini interni del rifugio di Ponzano sono purtroppo limitate.

‘Il tappetino riscaldante che sono stati acquistati misurano cm75x50 ed è adatto a cani di media taglia; è costituito da un piano dello spessore di 3cm in metallo resistente all’acqua, ai morsi e ai graffi. All’interno sono collocate le resistenze disposte in circa il 60% della superficie. Offre un grande beneficio contro il freddo nella stagione invernale, sopratutto nelle zone montane o nelle zone umide. Indicato per cani anziani o affetti da problemi reumatici.
In caso di pioggia il cane si asciugherà velocemente al tepore della cuccia.
La piastra scaldante può essere posizionata nella cuccia o anche in un’area coperta o nei box secondo le esigenze. Rispetto alla lampada ad infrarosso offre una migliore distribuzione del calore e costi di consumo più bassi.
Ottimo anche per creare ambienti per cuccioli dopo il parto (uso nelle casseparto).
È di facile montaggio: il kit è costituito da una struttura rigida dello spessore di 3 centimetri che non può essere piegata per cui la cuccia deve avere un’apertura adatta (per es. dal tetto) per essere inserita all’interno: misurare bene larghezza e lunghezza della cuccia, scegliere nel nostro catalogo la misura piu vicina alle dimensioni del pavimento, tenendo almeno 1-2 cm di margine; quando il prodotto arriva, praticare un foro nella parete o nel pavimento della cuccia per far passare il cavo della corrente in corrispondenza dell’uscita del cavo dal kit di riscaldamento.

Ringraziamo Asolo dog resort, che ha contribuito alla realizzazione di questo evento.

 

 

Share this post

Torna in alto